(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','//www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-63272625-1', 'auto'); ga('send', 'pageview'); Calendula: proprietà, omeopatia e coltivazione

Calendula: proprietà, omeopatia e coltivazione

calendula

Calendula: proprietà curative e informazioni sulla Callagria. Rimedi contro ustioni, ipertensione e varici

La Calendula, nota anche con i nomi di Callagria e Garofano di Spagna, è una pianta di rara bellezza ornamentale originaria dell’Egitto. La sua introduzione in Europa risale all’anno 1000; attraverso il Medioevo la Calendula ha goduto di fama come pianta curativa ed è stata ampiamente utilizzata per fini terapeutici.
La sua azione benefica è stata ignorata poi per diversi anni, ma oggi è tornata a godere di rilievo soprattutto nell’omeopatia.

Componenti della Calendula

La Calendula ha pigmenti flavonici, resine, carotene, calendulina, licopirina, saponine e acido salicilico.

Proprietà terapeutiche della Calendula

Le proprietà terapeutiche della Calendula variano a seconda dell’uso che se ne fa. Per l’uso interno ha determinate qualità, per quello esterno ne possiede altre.

Calendula e mestruazioni

la calendula è considerata un potente emmenagogo naturale contro le insufficienze mestruali. Per agevolare le mestruazioni nei dieci giorni che dovrebbero precederle si assumono 10 gocce di tintura di calendula, 10 di tintura di morella e di melissa, diluite in due dita d’acqua.
Per calmare i dolori mestruali un decotto di 100ml d’acqua bollita per due minuti a base della sola Calendula.
calendula

Calendula e ipertensione

La Calendula ha azione ipotensiva. Per sfruttarla è sufficiente assumere mattina e sera una zolletta di zucchero intrisa di 15 gocce di tintura di Calendula: noterete dei netti miglioramenti.

Calendula e Varici

Per uso esterno, impacchi tiepidi di Calendula sull’area dove compaiono le varici leniscono i fastidi.

Calendula ed Herpes

Uno dei rimedi più antichi contro l’herpes labiale prevede il contatto delle labbra con acqua salata a temperatura tiepida. Applicate quindi un composto fatto con: 110 g di glicerina, 30 di Calendula in polvere, 10 di estratto di lavanda e 10 di borragine. Otterrete una crema da applicare sulla parte colpita per 20 minuti.

Calendula e scottature

Se non avete i farmaci adatti alle scottature ma avete tanto bruciore, esiste una soluzione naturale. Applicate sulla parte del corpo dolorante una soluzione fatta con un grammo di estratto di Calendula, un grammo di estratto di Iperico e un cucchiaio di olio d’oliva, diluita in acqua fredda.