Tesla Model X, ultimo nato in casa Tesla

tesla model x

In commercio la nuova Model X Tesla: costerà 132 mila dollari e sarà in vendita a partire dal 29 settembre

Da tempo il CEO di Tesla Motors Elon Musk lanciava anticipazioni sull’ultimo ritrovato nel settore delle auto elettriche, la model X.
Ora si sa che il crossover elettrico verrà messo sul mercato ufficialmente il 29 settembre in California, distribuito in pochi modelli, destinati però soltanto a chi lo aveva precedentemente ordinato.

Musk oltre ad essere fondatore di Tesla Motors, cofondatore di Paypal è anche a capo del progetto Solarcity, una compagnia che sta investendo molto nel fotovoltaico.

La nuova Model X è un suv elettrico da 762 cavalli dotato di una batteria da 90kw-h. Sostanzialmente l’auto potrà percorrere quasi 400 chilometri senza scaricarsi. Tuttavia, come per le Model S, anche la Model X potrà essere ricaricata nei superchargers diffusi in strada, ormai anche in Italia.

L’auto potrà raggiungere i 250 chilometri orari e avrà un’apertura degli sportelli alare, decisamente futuristica.
Si tratta di una novità molto importante per chi ha a cuore l’ambiente e dimostra come da parte delle aziende ci sia l’interesse e la volontà di investire nell’ecosostenibile.
Non soltanto la Tesla Motors, ma anche altre società hanno compreso come la produzione di auto elettriche offra vantaggi sia per il proprio portafogli che per il benessere del pianeta. Con l’aumento delle auto elettriche è incrementato anche il mercato specifico di pezzi di ricambio per auto elettriche. Prima introvabili, ora sono reperibili perfino online, da casa, in siti come www.shopricambiauto24.it

Il difetto della nuova auto è però il prezzo: sicuramente non alla portata di tutti e superiore a quello del precedente modello di casa Tesla: le prime Model X infatti verranno vendute a 132 mila dollari.

No Comments, Be The First!

Your email address will not be published.